Autoprotezione

Assicurazione autocarro, macchine agricole, natanti

Chi lavora con autocarri, mezzi pesanti, veicoli agricoli, veicoli speciali e natanti conosce bene l'importanza di una protezione adeguata e il vantaggio e la convenienza di poter scegliere con flessibilità la soluzione adatta al proprio mezzo di lavoro.

Per questo Auto Protezione propone la massima personalizzazione delle garanzie da abbinare alla Responsabilità Civile. Inoltre, con la garanzia Assistenza AXA Assistance in caso di guasto, incidente o furto puoi beneficiare di un intervento immediato in Italia e all'estero, 24 ore su 24, con una semplice telefonata.

 

Scopri le novità sul sito di ANIA

RC Auto 2.0 Addio al vecchio attestato di rischio

RC Auto 2.0 Addio tagliando di carta

Tutte le Garanzie

  • Responsabilità civile
  • Incendio
  • Furto
  • Collisione
  • Kasko
  • Rottura di Cristalli
  • Eventi naturali, eventi sociopolitici e atti vandalici
  • Tutela legale
  • Infortunio guidatore

Note Legali

Restituzione documentazione contrattuale

Informiamo che, tutti i richiami previsti nel Fascicolo Informativo che impongono al Contraente la “restituzione di certificato, contrassegno e carta verde” si intendono abrogati e sostituiti dall’obbligo di non utilizzare, in caso di sostituzione, sospensione, annullamento o cessato rischio, i documenti contrattuali in possesso del Cliente in ogni loro forma cartacea e/o digitale.

Si informa inoltre in merito all’obbligo di risarcire AXA per ogni danno derivante dalla violazione di detto obbligo, o di rimborsare le somme comunque eventualmente pagate da AXA per errato utilizzo dei documenti stessi.

 

Messaggio importante per chi effettua il pagamento delle polizze Auto mediante Bonifico Bancario o Bollettino di c/c Postale

Nel caso in cui il pagamento del premio di rinnovo avvenga nel periodo di mora, cioè nei 15 giorni successivi alla scadenza del periodo di copertura utilizzando un mezzo di pagamento asincrono (bonifico bancario, bollettino di c/c postale, che per loro natura risultano evidenti al beneficiario con alcuni giorni di ritardo rispetto al compimento dell’operazione) è necessario informare tempestivamente l’intermediario che gestisce il contratto, affinché venga inviata la comunicazione della copertura alla banca dati ANIA, prima che si concluda il periodo di mora.