Salta al contenuto
Assicurazione Auto
Nessuno ti protegge come AXA
L'assicurazione per i mezzi speciali
Scopri il Concorso Fedeli e Contenti
Protezione Van
Per il tuo veicolo commerciale
Protezione In Moto
L'assicurazione per le due ruote
Casa
L'assicurazione per la casa e la famiglia
L'assicurazione per i tuoi amici animali
Proteggere il tuo immobile dai rischi
Salute
Protezione e serenità anche nelle avversità
Ti protegge in caso di perdita di autosufficienza
La polizza infortuni e malattia completa
Per tutelare il bene più grande
Per essere liberi di scegliere
Protetti alla guida, anche i passeggeri
Quando sorridere conviene
Famiglia
Proteggi i tuoi cari con un capitale adeguato
Proteggi i tuoi cari con un capitale importante
Assicurazione Viaggio
Previdenza
Portare la previdenza in azienda
La pensione che ti da serenità
Calcola la tua pensione con Previsio
Forme Pensionistiche Chiuse
La pensione come la vuoi tu
Investimento e Risparmio
I sogni di chi ami volano più in alto
La tua strategia cambia musica
Per risparmiare e investire
Per costruire il tuo capitale nel tempo
Costruisci un capitale nel tempo
Accumulator
Prodotto di investimento di AXA Life Europe
Sinistri e Assistenza
Area Clienti
Vinci con AXA
Scopri il Concorso Fedeli e Contenti

Informativa Area Clienti

 

L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (di seguito IVASS), ai sensi dell’art. 134 del Codice delle Assicurazioni (decreto legislativo n. 209/2005), ha disciplinato la c.d. dematerializzazione dell'attestato di rischio, vale a dire la sostituzione del documento cartaceo con le informazioni memorizzate in un’apposita Banca Dati elettronica, sotto il controllo dell’IVASS.

La dematerializzazione partirà dagli attestati di rischio relativi ai contratti in scadenza dal 1° luglio 2015.

 

Le segnaliamo pertanto che il suo attestato di rischio non le viene più trasmesso come documento cartaceo presso la sua abitazione, ma viene messo a sua disposizione in via telematica e nell’apposita area del sito internet della nostra impresa riservata ai contraenti, cui potrà accedere tramite le credenziali già in suo possesso o comunque acquisibili nella predetta area.

 

L’attestato di rischio le sarà messo a disposizione almeno trenta giorni prima della scadenza del suo contratto r.c. auto.

Inoltre potrà richiedere la consegna del suo attestato di rischio anche tramite posta elettronica utilizzando questo link

 

Qualora lo desideri potrà chiedere una stampa dell’attestato telematico rivolgendosi al suo agente di riferimento.

Le segnaliamo che l’attestato di rischio cartaceo non potrà essere utilizzato in sede di stipula di un nuovo contratto.

Per stipulare con altro assicuratore il contratto r.c. auto per il suo veicolo, non sarà più necessario presentare l’attestato di rischio cartaceo perché la sua situazione assicurativa sarà acquisita direttamente dall’assicuratore in via telematica tramite le citata Banca Dati.

 

Obblighi di consegna nei confronti del proprietario o altro avente diritto all’attestato, qualora diverso dal contraente.

Secondo la legge, l’assicuratore deve mettere l’attestato di rischio telematico a disposizione del contraente nonché, se persona diversa, del proprietario del veicolo assicurato, ovvero, in alternativa, dell'usufruttuario, dell'acquirente con patto di riservato dominio o del locatario in caso di locazione finanziaria (art.134 del Codice delle assicurazioni).

Per attuare questa disposizione, l'IVASS ha stabilito che l’assicuratore, a partire dagli attestati di rischio relativi ai contratti in scadenza dal 1° dicembre 2015, ha l’obbligo di attivare le medesime modalità di consegna previste per il contraente anche per gli altri aventi diritto

Al fine di supportarla il più possibile nel passaggio alla nuova normativa, il suo agente di riferimento sarà a sua disposizione, o degli altri aventi diritto, per eventuali chiarimenti dovessero necessitare anche avuto riguardo ai contenuti dell’attestazione sullo stato del rischio.

 

L’Area Clienti è disponibile sul sito www.axa.it

Potrà accedere tramite le credenziali già in suo possesso o comunque acquisibili nell’area http://www.axa.it/area-riservata

 

Scarica qui il Vademecum di ANIA: RC Auto 2.0 - Addio Vecchio Attestato di Rischio 

 

See also