Riduzione degli oneri per i sinistri

Ai sensi del D.L. 1/2012 (c.d. Decreto Sviluppo) art. 30, c. 2, si evidenzia che la riduzione degli oneri per i sinistri, derivante dall’accertamento delle frodi, conseguente all’attività di controllo e repressione delle frodi autonomamente svolta, ammonta a circa K€ 5.426. Tale stima è riferita a tutti i sinistri del ramo R.C. Auto, al netto delle spese dirette, chiusi nel 2016, senza seguito e relativi a tutte le generazioni.